09:00 - 09:30

18 ottobre 2018

Formare il “cuore” delle persone…prima…

Formare significa “dare forma”…
Ciascun individuo “si forma” e viene “formato”…dalla vita e dalle esperienza che questa ci regala sempre, belle o brutte che siano.. attraverso un processo educativo/formativo continuo/permanente, che dura, appunto, tutta la vita, e comprende la totalità della persona.
“L’impronta iniziale che uno riceve dall’educazione (paideia) segna anche tutta la sua condotta successiva». Queste parole di Platone nel suo dialogo Repubblica (IV, 425b) possono essere assunte a emblema per la riflessione su un tema che è capitale nella missione di ogni Impresa orientata allo “sviluppo della persona”, nel senso più ampio del termine..
Che si tratti di “cultura della sicurezza”, di “cultura della auto-formazione continua” o di “cultura dell’approccio positivo”, fino ad oggi il primato è stato dato al “contenuto” e alla sua selezione e verifica. Ma se al contrario il “contenuto” fosse il “risultato” auto-generato di un processo autonomo di apprendimento?
Come ammonisce nei suoi Saggi il filosofo francese Montaigne, non basta arredare la testa di temi vari e di nozioni, fondamentale è «la tête bien faite plutôt que bien pleine» (I, 25). È fondamentale «travailler à bien penser». È un monito rilevante in una società nella quale la civiltà informatica sta generando una sorta di deriva per la quale alla bulimia dei contenuti, indiscriminatamente offerti, soprattutto ai giovani, “nativi digitali”, corrisponde una radicale anoressia di metodo.
Formiamo le “risorse” del “cuore”, prima ancora di educare la mente… solo così avremo personale e manager capaci di portare l’impresa al successo.

Williams Zuzzaro, Manager e Formatore di Safeel

Williams Zuzzaro

Manager e Formatore | Safeel

Manager di provata esperienza ed esperto conoscitore del “sistema impresa”, ha ricoperto negli ultimi 15 anni incarichi di alta responsabilità nel mondo della Sicurezza sul lavoro, della consulenza aziendale e non solo. Ha condotto come CEO una delle principali realtà imprenditoriali nel settore dei servizi legati al mondo Safety. Formatore, motivatore e profondo analista delle dinamiche produttive interne ad azienda sia di grandi che di piccole dimensioni, da oltre 2 anni si occupa di tecnologie applicate al mondo dell’ Industry 4,0.
Analisi dei dati oggettivi, razionalità e approccio positivo al cambiamento contraddistinguono la sua metodologia. La predisposizione alla pianificazione strategica dei processi e la sua conversione in piani operativi è la peculiarità che lo contraddistingue permettendogli di raggiungere, in fase di realizzazione, i più alti obiettivi aziendali

3° Global Summit Human Resources

16 e 17 ottobre 2019

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi