Hr cafè

Come cambia la Talent Acquisition per In-recruiting con l’acquisizione di Zucchetti

A luglio 2019 il Gruppo Zucchetti ha acquisito il 100% della società Intervieweb s.r.l. nota sul mercato con il nome del suo software In-recruiting.

Oggi In-recruiting è uno dei principali Applicant Tracking System (ATS)/Recruiting Software presenti sul mercato europeo: consente alle aziende e agenzie per il lavoro di automatizzare la maggior parte dei processi di recruiting così da dedicare più tempo a valutare e scegliere i migliori candidati da assumere.

All’inizio del corrente anno inoltre, In-recruiting ha inaugurato un dipartimento per lo sviluppo di soluzioni di intelligenza artificiale applicate al mondo HR perfettamente integrate con il suddetto software. Il risultato è una suite che sfrutta l’AI per supportare gli HR Manager realizzando ricerche semantiche, classificando i CV dei candidati e individuandone di simili a quelli già intercettati, fornendo uno scoring degli annunci pubblicati per la ricerca di personale e molto altro ancora.

L’ingresso di In-recruiting nel gruppo Zucchetti sposa perfettamente il desiderio e il bisogno di innovazione dell’azienda torinese, alla ricerca di nuove soluzioni che offrano reali benefici al mondo HR e del recruiting.

“Abbiamo scelto di entrare a far parte del Gruppo Zucchetti perché crediamo sia la migliore opportunità per il nostro team e i nostri clienti di portare In-recruiting ad un livello superiore grazie a maggiori investimenti che ci permetteranno di velocizzare l’innovazione della nostra soluzione e aumentare la qualità dei servizi offerti – afferma Matteo Cocciardo, amministratore delegato di Intervieweb – L’integrazione tecnologica di In-recruiting con la Suite HR di Zucchetti permetterà ai nostri clienti di avere a disposizione la migliore e più completa soluzione sul mercato per la gestione di tutti i processi delle risorse umane. Inoltre, l’esperienza e la professionalità di Zucchetti consentiranno al nostro team di migliorare le proprie competenze e crescere in termini di risorse, così da portare In-recruiting ad essere il principale Applicant Tracking System (ATS) sul mercato italiano ed europeo”.

“In-recruiting grazie all’attento lavoro svolto negli ultimi 10 anni e grazie soprattutto alla suite di AI recentemente implementata, porta le soluzioni Zucchetti ad un altissimo livello di competitività sul mercato. Quest’acquisizione ci permette di lavorare in sinergia con l’azienda e di presentarci ai clienti con la migliore e più completa soluzione software nel settore dell’HR.” Afferma Domenico Uggeri, vicepresidente Zucchetti.

In-recruiting sarà presto integrata nella suite HR di Zucchetti ma rimarrà disponibile come software stand-alone facilmente integrabile tramite API con software di terze parti. La sua flessibilità e scalabilità garantiranno alla società torinese di crescere ancora di più con un’offerta sempre più personalizzata su un target di clienti omogenei tra loro con differenti esigenze di ricerca e selezione.

Comunicati

Acquisizione In-recruiting

3° Global Summit Human Resources

16 e 17 ottobre 2019

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi