Hr cafè

Intervista a Emanuele Rifaldi, Account Manager di Altamira

Buongiorno Emanuele Rifaldi, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit19. Avete già preso parte a una delle scorse edizioni?
Abbiamo già partecipato alla scorsa edizione, nel 2018. È stata un’ottima opportunità per tessere rapporti con aziende mai incontrate in precedenza. Abbiamo conosciuto realtà interessanti con le quali abbiamo discusso e ipotizzato percorsi di fornitura o di collaborazione.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit19 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Abbiamo due grandi novità sulle quali ci siamo concentrati negli ultimi mesi.
La prima è Altamira Horizon, che è molto di più di un restyling grafico dell’intera piattaforma. Grazie alla collaborazione di esperti di usabilità, abbiamo infatti rivisto completamente l’esperienza utente e migliorato sensibilmente l’efficienza dei processi.
La seconda è il recente rilascio del nostro nuovo modulo di formazione, Altamira Learning. Lo abbiamo reso più profondo, completamente customizzabile e facile da utilizzare. Si tratta di uno strumento prezioso che permette ai Training Manager di organizzare corsi con semplicità e gestire in modo oculato il budget a disposizione. I dipendenti sono coinvolti direttamente nei piani formativi aziendali in un’ottica complessiva di collaborazione e condivisione.
Infine, ci presentiamo ancora più forti e consapevoli dei nostri mezzi perché abbiamo perfezionato ulteriormente i moduli di gestione delle Presenze e Assenze, dei quali siamo davvero soddisfatti e che il mercato sta ampiamente premiando.

Nel marketing B2B e B2C stanno lasciando sempre più spazio a quello che molti definiscono H2H, Human to Human, mettendo in risalto la centralità della persona in tutti gli aspetti del business. Lo stesso sta accadendo per le risorse umane, dove gli impiegati (con le loro mansioni e titoli) stanno riguadagnando la prospettiva di persone. Cosa possono fare le aziende del comparto per assecondare questa tendenza?
Le aziende devono guardare ai loro collaboratori come a delle risorse di grande valore. È necessario investire per risultare più attraenti rispetto ai competitor attraverso chiare e moderne strategie di Employer Branding facendosi aiutare, quando necessario, da partner esperti.
Ormai è chiaro quanto sia importante dotarsi di strumenti moderni di gestione del personale self-service, che facciano sentire coinvolti i dipendenti e riservino loro degli spazi dedicati.
Un esempio lampante è la gestione dei cicli di valutazione capo-collaboratore: emerge quotidianamente come i dipendenti desiderino chiarezza da parte dei propri responsabili in merito agli obiettivi da perseguire e alle competenze da sviluppare. La soluzione a questa esigenza è sempre più l’adozione di sistemi di valutazione digitale che risultino inclusivi per i dipendenti.
L’esercizio di valutazione, poi, non deve mai risultare un’attività fine a sé stessa. Contestualmente, i valutatori devono condividere con i dipendenti sistemi di premialità trasparenti e prospettive di carriera ragionate e interessanti. Storicizzare e tracciare gli incontri di valutazione capo-collaboratore può essere decisivo nel delineare il futuro delle risorse e accrescere il commitment dei collaboratori.

Perché un visitatore del #GHRSummit19 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Quali strumenti e/o quali strategie potete offrire ad un’azienda che si rivolga a voi in questo ambito?
Esperienza, flessibilità, autonomia, ambiente unico, semplicità, assistenza, continuo studio per migliorare esperienza utente, GDPR.
Altamira è un’azienda agile, moderna e flessibile e ha sviluppato una piattaforma che le somiglia. Abbiamo 20 anni di esperienza durante i quali abbiamo sviluppato migliaia di progetti entusiasmanti.
Siamo arrivati a creare un circuito HR integrato perfettamente personalizzabile, aperto e piacevole. I nostri clienti sono autonomi nel modificare la piattaforma quando desiderano, possono sempre contare su un’assistenza di livello eccellente e possono sfruttare una piattaforma HR in grado di dialogare con gli altri sistemi IT presenti in azienda.
Altamira è una fucina di idee sempre nuove che quotidianamente prova a migliorarsi e a stupire il mercato. Si tratta di un’azienda fortemente cliente-centrica, sempre pronta a tutelare i suoi clienti da ogni rischio. Proprio per questo lo scorso anno abbiamo sviluppato una console di gestione GDPR di primissimo livello che permette di gestire i dati di dipendenti e candidati in totale sicurezza e con elevata automazione.

Interviste

Emanuele Rifaldi di Altamira

4° Global Summit Human Resources

14 e 15 ottobre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi