Interviste

Intervista a Luigi Matteo Meroni, CEO di Mega Italia Media

Buongiorno Luigi Meroni, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit22. Avete già preso parte a una o più delle precedenti edizioni?

Buongiorno, questa è la seconda edizione a cui abbiamo il piacere di partecipare.

Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?  

L’evento rappresenta per noi un’occasione di far conoscere ai professionisti del settore HR le soluzioni di Performance Management e strutturazione di percorsi formativi per la crescita professionale del personale offerte dalla nostra piattaforma e-Learning.

Si parla sempre più spesso di reskilling e della necessità per chiunque di allenare la propria elasticità, la capacità di far fronte ai cambiamenti e di formarsi in modo continuo e permanente. Come devono strutturarsi le realtà HR per essere davvero punti di riferimento in questo scenario?

Nella formazione continua, anche a livello aziendale, è il dotarsi di una piattaforma eLearning che gestisca la formazione in modo completo e centralizzato, digitalizzando i processi, che fa la differenza. Una piattaforma che permetta anche di valutare le competenze del personale e dia la possibilità di erogare formazione mirata in base ai reali fabbisogni.

Quali sono secondo voi i trend e le tematiche su cui si evolverà il settore HR nei prossimi 5 anni? Quanto influirà l’esperienza pandemica sull’agenda che il vostro mercato stava portando avanti prima dell’avvento della Pandemia e delle restrizioni che ne sono scaturite?

Sicuramente la digitalizzazione. Prima del Covid-19, la formazione online era spesso vista come un sostituto sterile dell’apprendimento faccia a faccia. La pandemia ha mostrato l’efficacia della formazione online e accelerato il processo di digitalizzazione già in atto negli scorsi anni, tanto che l’82% delle aziende sta aumentando gli investimenti nell’apprendimento digitale.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit22 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

La nostra piattaforma DynDevice LMS, oltre alle funzioni di creazione ed erogazione della formazione, permette di mappare i profili e gestire le competenze del personale. Si configura come un vero e proprio Performance Management Tool integrato in un LMS: permette di gestire il processo di valutazione delle risorse umane dell’organizzazione, secondo una logica orientata allo sviluppo.

Perché un visitatore del #GHRSummit22 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Quali strumenti e/o quali strategie potete offrire ad un’azienda che si rivolga a voi in questo ambito?

Per valutare i vantaggi delle nostre soluzioni per la formazione aziendale: una piattaforma per la gestione della formazione a 360°, ma anche delle competenze delle proprie risorse umane, che permette di costruire in proprio corsi online, in aula, blended. Senza contare la libreria di oltre 200 corsi online già pronti su sicurezza sul lavoro, digital transformation, soft skills e compliance.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Luigi Matteo Meroni di Mega Italia Media
6° Global Summit Human Resources
19 | 20 OTTOBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI