Interviste

Intervista a Manuela Rossini, Presidente di PEOPLEwellBe

Buongiorno Manuela Rossini, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit22. Avete già preso parte a una o più delle precedenti edizioni?

Buongiorno, abbiamo partecipato all’edizione 2019.

Quest’anno ci presentiamo con un’identità rafforzata ed una direzione strategica che mette ancora più fuoco i temi dell’intelligenza emotiva, della leadership e del benessere individuale-organizzativo. Negli ultimi anni la struttura, il team ed i servizi sono stati sapientemente ampliati in termini di professionalità, competenze e prodotti.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit22 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

Grazie all’esperienza pluriennale nel settore aziendale, del benessere e dello sviluppo organizzativo, PEOPLEwellBe si sta muovendo sempre di più verso temi legati alla felicità e al benessere organizzativo a partire dal singolo individuo. Proprio da quest’anno, è stato introdotto nella gamma dei servizi un percorso individuale di self empowerment #EMPOWERINGYOURSELF che forma la persona nella sua crescita personale e professionale. Si agisce attraverso un preciso processo di valutazione delle competenze, un training centrato e personalizzato per poi accompagnare il collaboratore/trice con un executive counseling dedicato. Il risultato: efficace, soddisfacente e consapevole gestione del proprio ruolo lavorativo.

Si parla sempre più spesso di reskilling e della necessità per chiunque di allenare la propria elasticità, la capacità di far fronte ai cambiamenti e di formarsi in modo continuo e permanente. Come devono strutturarsi le realtà HR per essere davvero punti di riferimento in questo scenario?

All’interno di ogni azienda è la realtà HR che per prima è chiamata a lavorare a livello di sistema per promuovere una cultura del cambiamento e della crescita degli individui fornendo, a partire dal contesto, strumenti e servizi che la agevolino. Il reskilling è l’obiettivo alla base del nostro sviluppo organizzativo. La metodologia psicoeducazionale mixata con il coaching strategico ed il counseling al ruolo, permette un development efficace e duraturo nel tempo a favore di professionalità junior o senior in upgrade.  Crediamo che affidarsi a professionisti formati su temi che riguardano la persona e le risorse umane come gli Psicologi del lavoro o altre professioni qualificate, siano le opportunità più consapevoli e profittevoli che oggi un HR dispone per individuare percorsi di sviluppo in linea con le risorse e le strategie aziendali.

Perché un visitatore del #GHRSummit22 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Quali strumenti e/o quali strategie potete offrire ad un’azienda che si rivolga a voi in questo ambito?

PEOPLEwellBe con la propria esperienza, le referenze nel benessere aziendale, le competenze psicologiche e la direzione scientifica trasferisce i propri punti di forza negli strumenti di Development, Analytics e Consulting per affiancare le aziende nella scelta delle buone pratiche da adottare.

Il Team PEOPLEwellBe composto da Psicologi iscritti all’Albo, specializzati nel mondo aziendale, permette di gestire ogni progetto con competenza, etica, professionalità e dedizione con l’obiettivo di creare benessere valorizzando e moltiplicando le potenzialità di ogni azienda e delle proprie risorse, allenando e sviluppando le competenze individuali e di gruppo, incrementando le performance che spingono al successo lavorativo, promuovendo corretti stili di vita e politiche attive e portando passione, valori e voglia di migliorarsi per persone felici e team produttivi al lavoro.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo al Global Summit.

Manuela Rossini di People wellBe
6° Global Summit Human Resources
19 | 20 OTTOBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI