Intervista a Matteo Cocciardo, CEO di In-recruiting

Buongiorno Matteo Cocciardo, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit20. Avete già preso parte a una o più delle tre precedenti edizioni?
Abbiamo partecipato alle due precedenti edizioni di Global Summit Human Resources ed è un piacere per noi essere presenti anche quest’anno.

Cosa vi aspettate da questo evento? Con quale spirito vi apprestate a prendervi parte?
In un anno in cui le occasioni di scambio sono state limitate e le presentazioni e gli incontri sono stati quasi esclusivamente virtuali, la partecipazione al GHRSummit rappresenta una rinnovata opportunità di incontro e confronto. Non solo tornare ad interagire con professionisti del mondo HR e partner, quindi, ma anche confrontarsi insieme dando spazio a tutte le novità tecnologiche – utili alle imprese e a gestire il processo di Talent Acquisition – che presenteremo durante l’evento.

Quali sono secondo voi i trend e le tematiche su cui si evolverà il settore HR nei prossimi 5 anni? Quanto influirà l’esperienza pandemica sull’agenda che il vostro mercato stava portando avanti prima dei fatti di fine febbraio?
Il mondo HR è un ambiente in continua evoluzione e trasformazione e gli eventi che hanno caratterizzato quest’anno di emergenza sanitaria lo hanno dimostrato. È emersa una maggiore attenzione nei confronti delle esigenze delle persone e la disponibilità a sperimentare nuove soluzioni per assecondare le aspettative delle aziende. Come molte realtà del settore, abbiamo compreso gli effetti della pandemia e abbiamo reindirizzato il nostro impegno nel tentativo aiutare le aziende a declinare in modo strategico il processo di ricerca, mettendo in luce l’urgenza di attività di selezione strutturate, a medio-lungo termine, e in ottica di Talent Acquisition. Per il prossimo futuro, comunque, non possiamo non considerare l’impatto che il lockdown ha avuto sulle modalità di gestione del lavoro. La diffusione immediata e totalizzante dello smart working e di altre forme di lavoro agile porterà le aziende a riflettere sull’introduzione di nuovi modelli organizzativi e di gestione del lavoro. Un tema, quello della flessibilità organizzativa, che si accompagna ad upskilling e reskilling. Si punterà sull’aggiornamento continuo e il rinnovamento delle competenze non solo per fornire ai dipendenti gli strumenti necessari per “collaborare” con la tecnologia anche dopo l’emergenza sanitaria, ma anche per formare nuove figure professionali che rispondano alle crescenti esigenze di Talent Acquisition emerse, e per stare al passo con l’avanzamento tecnologico. Sulla scia di un percorso già tracciato, poi, che anche noi stiamo percorrendo, il settore HR sarà ancora orientato verso la digitalizzazione e automatizzazione dei processi. Parliamo quindi di Intelligenza Artificiale (IA), automazione, HR Analytics e strategie di lavoro sempre più guidate dai dati che potranno ottimizzare il lavoro svolto e perfezionarne i risultati.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit20 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?
Negli ultimi mesi abbiamo rilasciato molte novità che hanno perfezionato e arricchito In-recruiting (www.in-recruiting.com), il nostro Applicant Tracking System (ATS). Parliamo sia di miglioramenti legati all’usabilità del software, sia di nuove funzionalità che lo hanno reso uno strumento più completo. In particolare, abbiamo introdotto una nuova Hiring Pipeline, un sistema che permette di monitorare e gestire al meglio l’avanzamento dei candidati nel processo di selezione, e ulteriori nuovi moduli per consentire ai recruiter di interagire con i candidati anche a distanza. Tra questi ultimi, Meetin (una soluzione per gestire i colloqui online), un sistema di video-presentazione asincrona e un modulo per la gestione di Eventi legati al recruiting e al mondo HR. Inoltre presenteremo Inda (www.inda.ai), la nostra soluzione proprietaria di Intelligenza Artificiale, nata specificatamente per il mondo HR e della Talent Acquisition. Grazie a Inda, i nostri clienti possono utilizzare strumenti di ricerca semantica, analisi automatica del CV, estrazione delle informazioni (comprese le skills) e trovare il candidato più giusto e compatibile con i requisiti dell’annuncio, in modo semplice e veloce.

Perché un visitatore del #GHRSummit20 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Quali strumenti e/o quali strategie potete offrire ad un’azienda che si rivolga a voi in questo ambito?
Il nostro obiettivo è quello di fornire un servizio attento alle esigenze del cliente e che renda più facile ed efficiente la gestione del processo di ricerca e selezione. Le organizzazioni che sono alla ricerca di una soluzione completa per gestire il processo di recruiting e Talent Acquisition, o quelle che vogliono cambiare il proprio ATS e sostituirlo con una soluzione avanzata e potenziata dall’Intelligenza Artificiale, trovano in In-recruiting e Inda tutte le funzionalità di cui hanno bisogno per identificare e attrarre i migliori talenti. Strumenti per rispondere alle esigenze del team HR, quindi, ma anche per il rafforzamento dell’Employer Branding, la collaborazione intra-team e la generazione di report e statistiche. Senza dimenticare che In-recruiting è integrato nativamente con numerose soluzioni HCM con le quali automatizzare il passaggio dei candidati assunti, in particolare con la suite HR Infinity di Zucchetti (gruppo del quale siamo orgogliosi di fare parte), per gestire a 360° tutto il ciclo di vita di un dipendente.

Grazie per averci concesso questa intervista, ci vediamo a Pacengo di Lazise (VR).

Interviste

Matteo Cocciardo di In-recruiting

5° Global Summit Human Resources

20 e 21 ottobre 2021

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi