Interviste

Intervista a Paolo Dagrada, ceo di SDWWG

Buongiorno Paolo Dagrada, grazie per questa intervista e per la partecipazione a #GHRSummit23. Cosa vi aspettate da questo evento?

Ci aspettiamo un importante confronto con gli HR sul tema dell’attrazione dei talenti, brand attraction ed employer branding, tematiche ormai note ma alle quali poche aziende hanno iniziato a sviluppare azioni a supporto.

Se fino a pochi anni fa il tema della “fuga dei cervelli” era centrale, anche nella narrazione dei media mainstream, oggi si parla più diffusamente di mancanza di talenti e questa carenza sembra accomunare molti ambiti e settore. Come si può affrontare questo problema in modo sostenibile ed efficace?

Il reparto HR deve affrontare queste tematiche introducendo attività marketing per diventare attrattive per i talenti, perché spesso il problema non è che mancano i talenti, ma che le aziende, soprattutto le PMI che non hanno brand riconosciuti, non sono attrattive per i talenti e di conseguenza non riescono a intercettarli.

Ci sono delle novità che presenterete al #GHRSummit23 o un prodotto o servizio che metterete in qualche modo in evidenza o di cui volete accennare in queste righe?

Presenteremo dei prodotti chiavi in mano per gli HR che sostanzialmente si dividono in 2 soluzioni:

  • 1° soluzione progetto chiavi in mano senza piattaforma software
  • 2° soluzione progetto chiavi in mano con piattaforma software

Perché un visitatore del #GHRSummit23 dovrebbe sedersi al vostro tavolo? Quali strumenti e/o quali strategie potete offrire ad un’azienda che si rivolga a voi in questo ambito?

Per scoprire i 2 prodotti sviluppati dedicati al comparto HR, all inclusive, per supportare i reparti HR delle aziende in modo semplice e strutturato.

Paolo Dagrada di SDWWG
8° Global Summit Human Resources
10 | 11 APRILE 2024
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI