Hr cafè

La negoziazione non è

Comunicato di Bridge Partners®

Se in due vogliamo la stessa cosa, che fare?

Partiamo dall’esempio di due famosi esperti di negoziazione, Fisher e Ury*: due sorelle vogliono l’unica arancia. Decidono per un compromesso e fanno a metà.

Una tiene la buccia per candire e getta la polpa; l’altra spreme il succo per bere e getta la buccia.

La spartizione è inefficiente. Avrebbero potuto ottenere da quell’arancia il 100% dell’utilità individuale – e non solo il 50% -, con il massimo della soddisfazione personale e comune.

Come? Negoziando.

Ci sono molti modi per condurre trattative e spartire risorse, ma non hanno nulla a che fare con il negoziare e danno risultati diversi. Oltre al compromesso, le sorelle avrebbero potuto imporsi, tentare di persuadersi l’un l’altra, rinunciare o nominare la madre arbitro della contesa.

La negoziazione è il solo modo per gestire interessi in conflitto che abbia solo benefici.

Bridge Partners® in oltre 15 anni di lavoro sul campo ha messo a punto un percorso formativo, NegoPro® Digital, che sintetizza le più efficaci tecniche negoziali e prepara i manager ad ogni tipo di trattativa.

Il 17 ottobre alle ore 11:00 Alessandra Colonna, CEO di Bridge, con lo speech La negoziazione è per tutti ma non è da tutti. Spunti e riflessioni per negoziare al meglio, dà ai partecipanti un assaggio del metodo perché ne sperimentino il valore.

*Fisher R., Ury W., Getting to yes. Negotiating an agreement without giving in, Radom House Business Boooks, 1999

Comunicati

La negoziazione non è - Bridge Partners

4° Global Summit Human Resources

14 e 15 ottobre 2020

ISCRIVITI

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi