11:00 - 11:30

14 Ottobre 2020

BYOD E FORMAZIONE: QUALI OPPORTUNITÀ PER LO SVILUPPO RISORSE (ANCHE IN TEMPO DI COVID)? | Il caso Lifing – il modello rivoluzionario per concepire la crescita degli individui, a distanza e in presenza

L’approccio Byod, acronimo di “bring your own device” (in italiano: “Porta il tuo dispositivo”) descrive un principio volontario secondo il quale è possibile integrare i dispositivi mobili privati come notebook, tablet e smartphone, nelle reti di aziende e, per estensione, l’uso di questi ultimi per l’espletamento di alcune attività generalmente svolte in ambito lavorativo. Quanto può essere declinato questo concetto se, in ambito formativo, dovessimo ricorrere non solo agli strumenti ma ai tempi stessi del processo? E’ possibile sfruttarne i vantaggi per dare vita ad un nuovo modo di concepire la formazione continua in… “azienda”? Quali potenzialità può avere un sistema che smette di relegare la formazione ad una precisa finestra temporale e ne trasforma i canoni in un continuum esperienziale da cui trarre insegnamenti in modo strutturato per l’incremento delle skills individuali?
Un modello rivoluzionario ci darò tutte le risposte, aprendoci a scenari mai concepiti prima.

Andrea Farina

Ceo e Amministratore Unico | Partner & Partners

CEO e Amministratore Unico della Partner & Partners Holding Group, ha ideato e dato vita ai processi di R&D all’origine dei servizi offerti dalle singole Società del Gruppo. Con 25 anni di esperienza attiva nel mondo della consulenza strategica direzionale di alto profilo e nel Human Resource Management, è studioso, ricercatore e grande innovatore in ogni campo di applicazione delle Società.
E’ docente presso diversi Istituti di alta formazione italiani, Ipno-Mental Coach, Life Coach e Trainer nel campo della formazione e dello sviluppo risorse in azienda: realizza e cura, con il suo staff, progetti formativi rivolti al raggiungimento di obiettivi specifici, al miglioramento delle performance e allo sviluppo del potenziale umano e professionale di individui e organizzazioni.
L’esperienza maturata in società clienti e in business school di riconosciuto livello, la presenza continuativa come relatore e opinionista in business events, convention e incentive, la conoscenza della complessità del “sistema-impresa” e l’opportunità di operare sia in azienda che in ambito accademico, gli hanno consentito di maturare competenze trasversali e multi-specializzazioni necessarie a gestire e guidare lo sviluppo di impresa anche in contesti complessi.

Elisa Catera, Chief Product Officer di Bedream

Elisa Catera

Chief Product Officer | Bedream

Chief Product Officer della Partner & Partners Holding Group, dei progetti di Consulenza “HR” e Responsabile dei servizi di Formazione e Sviluppo Organizzativo in capo alla Bedream – la realtà del Gruppo dedicata ai servizi alle HR – ha sviluppato competenze trasversali e maturato una profonda conoscenza dei modelli comportamentali in azienda, operando come Project Manager e Key Account Manager per PMI e GI in pressoché tutti i settori merceologici. Da 10 anni sviluppa e coordina, per conto della società, progetti d’avanguardia nel mondo delle Risorse Umane, offrendo spunti e approccio altamente specializzati nei processi di selezione, di analisi di clima, di formazione e di crescita organizzativa legati al potenziamento degli individui e dei team di lavoro.

5° Global Summit Human Resources

9 e 10 giugno 2021

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi