15:30 - 16:00

20 Ottobre 2022

Come finanziare i processi di sviluppo risorse umane in azienda

Oltre i fondi professionali e le restrizioni sempre piu’ pressanti di sistema. Dai bandi aperti agli attesi del Pnnr, alle nuove formule di fund raising e di “pagamento” dei fornitori di consulenza, coaching e formazione.

Il 2022 è pressoché “quasi” finito. Abbiamo passato due anni a leggere consigli e indicazioni su come affrontare le scelte di HR Management in tempo di Covid e in War-Era. E ora? Tempo di crisi energetica… alimentare… climatica..? Comunque vogliamo chiamarlo, la verità è che è un tempo “incerto”, caratterizzato da una complessità senza eguali, che parte dalla quantificazione / riduzione / blocco / sblocco / ridefinizione dei budget all’inevitabile cambio del modello di consumo, passando per inflazione, crisi sistemica, rischio di crop-down di molti settori e molto, molto altro… totale assenza di possibilità di programmazione certa…un disastro che, sebbene abbia dato a diversi settori anche significative opportunità, anche al più ottimista non può che risultare realisticamente un “new-normal”, che non ha già più niente di “new” né tanto meno di “normal”.
In tutto questo, abbiamo appreso tutto: sappiamo che dobbiamo cambiare i modelli organizzativi, rivolgerci all’industry 4.0 e innovare, dare impulso allo smart working, tenere alto “il morale delle truppe”, rafforzare il collante aziendale etc. etc. etc.. Tutto giusto. Ma poi… a conti fatti… i budget, se non sono ridotti, sono sempre quelli…
Proviamo allora a ribaltare la prospettiva e scopriamo insieme che esistono molti modi per finanziare i progetti HR in azienda, e, tra questi – oltre ai più conosciuti Fondi interprofessionali per la Formazione Continua – troviamo non solo molti bandi in uscita, ma 4 nuovi modelli, 4 approcci, che ci aiutano a ridefinire le logiche di purchasing nel comprato risorse umane e welfare e coniugare i budget combinando insieme diverse esigenze.

Williams Zuzzaro, Manager e Formatore di Safeel

Williams Zuzzaro

CFO - Partner & Partners

Manager di provata esperienza ed esperto conoscitore del “sistema impresa” ha ricoperto negli ultimi 15 anni incarichi di alta responsabilità nel mondo della Sicurezza sul lavoro, della consulenza aziendale e non solo. Ha condotto come CEO una delle principali realtà imprenditoriali nel settore dei servizi legato al mondo Safety. Formatore, motivatore e profondo analista delle dinamiche produttive interne ad aziende sia di grandi che di piccole dimensioni, da oltre 2 anni si occupa di tecnologie applicate al mondo dell’Industry 4.0. Analisi dei dati oggettivi, razionalità e approccio positivo al cambiamento contraddistinguono la sua metodologia. La predisposizione alla pianificazione strategica dei processi e la sua conversione in piani operativi è la peculiarità che lo contraddistingue permettendogli di raggiungere, in fase di realizzazione, i più alti obiettivi aziendali. Negli ultimi anni si è specializzato nei processi di fund-raising per il finanziamento di progetti aziendali interni, divenendo profondo esperto e conoscitore del sistema di finanziamenti pubblici a vario titolo e di strategie di purchaising e negoziazione tra imprese e fornitori.

6° Global Summit Human Resources
19 | 20 OTTOBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI