12:30 - 13:00

25 Maggio 2023

2023 Global Workforce Trends: salute mentale, flessibilità del lavoro e crescita

Secondo la ricerca internazionale di G-P, rispondere agli effetti post-pandemici sulla salute mentale sarà una priorità per le aziende nel 2023. Offrire flessibilità lavorativa e opportunità di crescita è essenziale per attirare talenti, mentre le strategie di recruiting dovranno includere la formazione interna.

Il report Global Workforce Trends 2023 identifica cinque tendenze chiave che avranno un impatto sulla forza lavoro globale nel 2023 e oltre. Una delle tendenze più significative riguarda la salute mentale e il benessere dei dipendenti, in seguito all’aumento di burnout, ansia e solitudine causati dalla pandemia. Ciò avrà un impatto negativo sulla produttività economica globale, ma le aziende possono contrastare questa tendenza fornendo supporto e flessibilità ai dipendenti.

In secondo luogo, il lavoro in remoto non è più un lusso, ma una necessità. Le aziende devono offrire soluzioni di lavoro flessibili per trattenere e attrarre i migliori talenti, oltre a investire nella formazione delle competenze dei dipendenti per coprire i posti vacanti e per migliorare la produttività aziendale. Le aziende hanno capito che possono ridurre il divario tra domanda e offerta di lavoratori qualificati andando ad offrire opportunità di sviluppo delle competenze ai propri dipendenti.

Infine, l’attrazione di talenti emergenti parte dalla costruzione di una cultura interna con valori legati alle tematiche ambientali, molto care ai lavoratori più giovani.

Il report sottolinea l’importanza di prendersi cura della salute mentale dei dipendenti e di fornire flessibilità nelle modalità di lavoro per trattenere i migliori talenti e promuovere la crescita e il successo delle aziende.

Francesco Iuliano di Globalization Partners International

Francesco Iuliano

Strategic Partnership Manager - Globalization Partners International

Francesco Iuliano è Strategic Partnership Manager Italia di G-P, azienda americana leader del settore Employer of Record (EOR). Grazie alla sua esperienza e conoscenza del mondo HR italiano, Francesco lavora a stretto contatto con il team di G-P per identificare le esigenze degli HR e sviluppare soluzioni personalizzate per la gestione del personale all’estero. Avendo una presenza in più di 180 paesi, G-P può offrire alle aziende una visione globale del futuro del lavoro attraverso l’analisi di trend e soluzioni tecnologiche che rendono la gestione del personale più semplificata per permettere alle aziende di focalizzarsi sul benessere dei dipendenti.

8° Global Summit Human Resources
10 | 11 APRILE 2024
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI