12:30 - 13:00

19 Ottobre 2022

HR Tech: l’intreccio fra digitale e fattore umano che fa crescere le persone e l’organizzazione

Gli ultimi tre anni hanno portato una forte accelerazione della risposta delle aziende sul fronte della digitalizzazione

Gli ultimi tre anni hanno portato una forte accelerazione della risposta delle aziende sul fronte della digitalizzazione, dapprima necessaria per gestire l’emergenza e oggi percepita come fondamentale per essere competitivi in un mercato dove a contare, sempre di più, è la “human energy” che le organizzazioni sono in grado di generare e valorizzare. Oggi il mercato HR Tech è in forte crescita e non solo comprende applicazioni reali e sempre più evolute (Artificial Intelligence, Machine Learning, Blockchain, Metaverso, Analytics, dematerializzazione dei processi…), ma comporta anche un profondo ripensamento dei modelli organizzativi e dei processi legati al mondo HR. Tecnologia e digitalizzazione sono al servizio del fattore umano perché navigare, analizzare e utilizzare al meglio i dati relativi alle persone permette di coltivare i talenti, aumentare l’engagement, favorire la condivisione delle conoscenze: in breve, rilasciare tutto il potenziale della “human energy” di un’organizzazione.

Massimo Pegori di Inaz

Massimo Pegori

CTO - Inaz

Massimo Pegori è Chief Technology Officer di Inaz, azienda italiana punto di riferimento per il mondo HR. Alla direzione e al coordinamento delle attività di ricerca, progettazione e sviluppo software, Massimo Pegori affianca il monitoraggio, lo studio e la valutazione delle nuove tecnologie per applicarle ai prodotti Inaz, captare i trend del mercato e offrire ai clienti soluzioni innovative e ad alto valore aggiunto.

6° Global Summit Human Resources
19 | 20 OTTOBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI