11:00 - 11:30

15 Ottobre 2020

ESSERE ALL’ALTEZZA – Come affrontare le sfide professionali con un mindset da campioni

Grazie al racconto della propria esperienza sportiva ventennale di giocatore professionista di basket, coniugata con i suoi studi di coaching e la sua attuale professione di mental coach, Riccardo Pittis ci accompagnerà attraverso i meccanismi e le dinamiche necessarie all’ottenimento di risultati importanti e carriere vincenti. Lo sport insegna come il mindset faccia la differenza tra un buon giocatore ed un campione, il coaching permette di trasferire e “mettere a terra” questa attitudine imparata “sul campo”, per essere così resa fruibile a tutti coloro che credono nel miglioramento continuo personale e professionale.

Motivazione, leadership, team, alibi, cambiamento e altri ancora saranno i temi trattati in questo speech emozionante ed utile al tempo stesso.

Riccardo Pittis Mental Coach

Riccardo Pittis

Mental Coach | Riccardo Pittis

Ex Giocatore di basket professionista per ventanni. Ha giocato nell’Olimpia Milano e nella Benetton Treviso, oltre che in Nazionale (118 presenze). Ha vinto 7 Scudetti, 2 Coppe Campioni, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Coppa Korac, 2 Coppa Europa, 6 Coppa Italia, 3 Supercoppe Italiane, 2 medaglie d’argento agli Europei ed una medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo.
Oggi è un mental coach e speaker motivazionale. Lavora con numerose aziende, manager, imprenditori e professionisti aiutandoli a raggiungere obiettivi, sia personali che di team, coniugando l’esperienza sportiva con gli studi di coaching.

5° Global Summit Human Resources

9 e 10 giugno 2021

Questo sito utilizza cookie di profilazione di terze parti. Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Il consenso può essere espresso anche cliccando sul tasto Accetto. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi