11:00 - 11:30

15 Ottobre 2020

ESSERE ALL’ALTEZZA – Come affrontare le sfide professionali con un mindset da campioni

Grazie al racconto della propria esperienza sportiva ventennale di giocatore professionista di basket, coniugata con i suoi studi di coaching e la sua attuale professione di mental coach, Riccardo Pittis ci accompagnerà attraverso i meccanismi e le dinamiche necessarie all’ottenimento di risultati importanti e carriere vincenti. Lo sport insegna come il mindset faccia la differenza tra un buon giocatore ed un campione, il coaching permette di trasferire e “mettere a terra” questa attitudine imparata “sul campo”, per essere così resa fruibile a tutti coloro che credono nel miglioramento continuo personale e professionale.

Motivazione, leadership, team, alibi, cambiamento e altri ancora saranno i temi trattati in questo speech emozionante ed utile al tempo stesso.

Riccardo Pittis Mental Coach

Riccardo Pittis

Mental Coach - Riccardo Pittis

Ex Giocatore di basket professionista per ventanni. Ha giocato nell’Olimpia Milano e nella Benetton Treviso, oltre che in Nazionale (118 presenze). Ha vinto 7 Scudetti, 2 Coppe Campioni, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Coppa Korac, 2 Coppa Europa, 6 Coppa Italia, 3 Supercoppe Italiane, 2 medaglie d’argento agli Europei ed una medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo.
Oggi è un mental coach e speaker motivazionale. Lavora con numerose aziende, manager, imprenditori e professionisti aiutandoli a raggiungere obiettivi, sia personali che di team, coniugando l’esperienza sportiva con gli studi di coaching.

6° Global Summit Human Resources
19 | 20 OTTOBRE 2022
ACCEDI QUI se sei registrato o ISCRIVITI